Traffic Bot in Google Analytics – Come bloccarlo?

Google Analytics è la fonte più importante di informazioni sul traffico del sito web. Tuttavia, a volte le informazioni possono essere distorte dai bot. Come evitarlo? Come bloccare i bot da Google Analytics? Continua a leggere e scoprilo!

Purtroppo, uno scenario in cui il bot incasina i dati di Google Analytics accade abbastanza spesso. L’importante è rendersi conto che qualcosa non va, cogliere le anomalie nelle statistiche e bloccare il bot in modo che i dati ottenuti dallo strumento siano i più accurati e utili per il business.

Durante gli ultimi due giorni, i problemi di bot si sono verificati su molti siti web. Il traffico sospetto può provenire da indirizzi come:

/bottraffic.live
/trafficbot.live
/bottraffic.live
/trafficbot.live
/bot-traffic.xyz
/bot-traffic.xyz

Come controllare se il traffico bot ha visitato il tuo sito web?


Se hai notato qualche anomalia nel traffico del sito web (come quella presentata nell’immagine qui sopra), puoi sospettare che un bot abbia colpito il tuo sito. Puoi confermarlo in 2 posti all’interno di Google Analytics:

  1. Vai a “Acquisizione” -> “Traffico organico”

2. Vai a “Comportamento” -> “Contenuto del sito” -> “Tutte le pagine” o “Pagine di destinazione”

Se noti un traffico significativo dagli indirizzi sopra menzionati, il tuo sito è stato colpito da un bot! Ora, è il momento di eliminarlo in modo che non incasini più le tue statistiche.

Come escludere il traffico bot da Google Analytics?

1. Rimozione dei bot dai dati già raccolti

Creare un nuovo filtro non servirà se vuoi analizzare i dati già raccolti in GA – funzionerà solo con i dati futuri. In questo caso, il modo migliore è quello di creare un segmento, che rimuoverà i dati bot dalla visualizzazione.

  • Clicca su “Aggiungi segmento” nella parte superiore di Google Analytics
  • Configura il segmento di esclusione. “Condizioni” -> Escludi le sessioni in cui la dimensione del browser contiene (non impostata).
Dopo aver salvato il segmento, è possibile vedere i dati di traffico che escludono i dati del bot o confrontare tutti i dati con quelli esclusi.

2. Creazione di un filtro che impedirà la raccolta di dati bot in futuro

Vai su “Admin” -> “Visualizza” -> “Filtri” -> “Aggiungi filtro”
Scegli il filtro “Custom” -> campo del filtro “Request URI” -> digita lo schema del filtro: trafficbot.|.traffic-bot.|.bot-traffic.|.bottraffic.

  • Test the filter

Raccomando di creare prima il filtro in una vista di prova di Google Analytics e poi di aggiungerlo all’account principale di Google Analytics se tutto funziona bene.

3. Bloccare il bot nel file robot.txt

Bloccando il bot nel file robot.txt, sarà impossibile entrare nel tuo sito web. Per fare questo, è necessario aggiungere questo codice al tuo file robot.txt:

user-agent: bot-traffic,bottraffic,trafficbot

disallow: /

L’esclusione di cui sopra funzionerà solo su questo specifico bot – trafficbot, bottraffic lub bot-traffic. Se il tuo sito web sarà colpito da un bot di nome diverso, dovrai regolare la procedura di blocco in modo simile.

Controlla anche le nostre fantastiche guide

Di seguito è riportato l’elenco delle nostre guide dettagliate più apprezzate dai professionisti del marketing e dai proprietari di negozi di e-commerce per far crescere la loro attività. Da non perdere per verificarli

Naman Rastogi

Un marketer nel cuore che sa come sfruttare la tecnologia per raggiungere il suo pubblico di riferimento e la crescita di hacking la sua strada verso migliaia di clienti. La mia specializzazione principale è in ricerche di mercato e pianificazione, costruzione del marchio, marketing di crescita, marketing di ritenzione, Lead Nurturing, vendite digitali e partnership. Quando non si affanna a trovare nuovi modi per condividere la conoscenza intorno al marketing, può essere trovato a godersi una partita di ping pong, CSGO, FIFA o Taken

Your email address will not be published. Required fields are marked *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://it.cmsmarketer.com/wp-content/uploads/2021/04/global-strategy-min.jpg);background-size: initial;background-position: top center;background-attachment: initial;background-repeat: initial;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 360px;}